Istruzioni per l'uso

Un buon modo per farsi un'idea dell'argomento trattato in questo blog è visionare il documentario "La Moneta come Debito". Per chi volesse approfondire ho stilato una breve lista di fonti sugli argomenti signoraggio/sovranità monetaria. La potete trovare nel post "Bibliografia Essenziale". L'elenco è in costante aggiornamento.

I commenti non sono moderati, siete liberi di esprimervi nel modo che ritenete più opportuno. Ognuno è responsabile del suo pensiero, io rispondo solo delle parole scritte di mio pugno.

Benvenuti,
(ersandro@gmail.com)

Prima di esprimere qualunque dubbio o giudizio vi consiglio di leggere i seguenti post. Potreste trovare le risposte alle vostre domande.

F.a.q.-Parte Prima (Le banche commerciali emettono moneta?)
F.a.q.-Parte Seconda (Da dove prende valore la moneta?)
F.a.q.-Parte Terza (Esiste una soluzione?)

giovedì 1 aprile 2010

Pesce d'Aprile

Oggi è stata la giornata degli scherzi.

Anche io voglio lanciare la mia provocazione.

In realtà si tratta di un regalo. Questo video, che non ha niente di tecnico o di didattico, è uno dei miei preferiti tra quelli che girano su youtube. Il senso della lotta è tutto nel nodo che mi stringe la gola quando lo guardo.

Signore e signori, questo è ciò che siamo. Per adesso.




Link al video: http://tinyurl.com/yesnff7

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Tutti i motivi per cui il cosiddetto signoraggio è una bufala
http://www.youtube.com/watch?v=ZCW0APlsWvU
Altra bufala del cosiddetto "signoraggio bancario": la riserva frazionaria
http://www.youtube.com/watch?v=gvN4L7trdUU
Altra bufala del cosiddetto "signoraggio bancario": gli interessi "inesistenti"
http://www.youtube.com/watch?v=S25mC3m3hsc
Debito pubblico italiano: nomi, numeri e date da sapere (prima parte)
http://www.youtube.com/watch?v=eHroJym_PDQ
Debito pubblico italiano: nomi, numeri e date da sapere (seconda parte)
http://www.youtube.com/watch?v=f0N8aAaQJRU

Ci vorrebbe dei video di risposta degna di un relatore del primit.

Anonimo ha detto...

Scusa la firma Andrea Saetti

Anonimo ha detto...

che il signoraggio è una bufala ormai lo hanno capito anche i sassi.

Andrea Montignoso